Australia – Sydney: I laureati

Giro del Mondo: 33° Tappa – Sydney

Cena di classe con alcuni compagni di corso al Politecnico di Milano, tra una lezione di surf ed un giro della baia, di cui l’Opera House è il simbolo.

Le nostre tappe a Sydney

Le nostre tappe a Sydney (clicca sulla mappa per aprire la pagina interattiva)

Sydney è la città più grande dell’Australia e si vede. Iniziamo a sorvolare case ed appartamenti ben prima del nostro atterraggio, cosa rara nelle città australiane, dove la densità della popolazione è bassissima e poche città sono veramente popolate. Niente a che vedere con le città cinesi che abbiamo incontrato in precedenza sul nostro cammino.

Arriviamo a Bondi Beach dove un mio amico ha l’appartamento; ci viene incontro alla fermata del bus con tavola da surf ed infradito, per il consueto tuffo post ufficio. Da non confondere con il tuffo “pre-ufficio”. Insomma… ogni momento libero è buono per andare al mare. Federico vive con Serena e ci ospiteranno per ben 7 giorni, ad oggi la sosta più lunga del nostro viaggio. Si sono trasferiti nuovamente qui dopo averci vissuto già alcuni anni in passato. In questo periodo di distanza dall’Australia, hanno vissuto a Berlino, a Lisbona e girato per 3 mesi in Brasile per poi tornare in Italia e aver avuto conferma che non è il Paese giusto per tentare la fortuna. Chissà a noi cosa ci aspetta quando torneremo!

Australia: Sydney - Bondi Beach

Australia: Sydney – Bondi Beach

Tour classico di Sydney centro, iniziamo dagli ordinatissimi Botanical Gardens per raggiungere il promontorio da cui si può ammirare in tutto il suo splendore l’Opera House; costruita nel 1973 è ancora oggi uno degli edifici più conosciuti nel mondo. Come sempre, ritrovarsi in un posto “da cartolina” e immaginato per lunghi anni suscita un’emozione particolare, come da esclamare: “Finalmente ci sono arrivato!”

La raggiungiamo camminando sul lungomare e ci camminiamo intorno osservando attentamente la struttura particolarissima che ricorda dei petali bianchi innalzati verso il cielo. Ci sono tantissimi turisti ed anche una foca che fa capolino tra le onde.

Australia: Sydney - Harbour Bay

Australia: Sydney – Harbour Bay

Numerosi australiani rispettano l’abitudine di mangiare fuori e popolano tutti i tavolini dei bar sulla baia; li attraversiamo fino ad arrivare al lato opposto dell’Opera House e saliamo sull’Harbour Bridge, l’altra icona della città.

E’ stato costruito nel 1928 ed è altissimo sul livello del mare; rimane lo stupore di quanto fosse avanzata l’ingegneria già 90 anni fa! La vista dal ponte è mozzafiato, tutta la baia è sotto di noi contornata dai grattacieli che formano lo skyline della città. Il sole sta tramontando e il cielo assume sfumature di rosa e rosso da togliere il fiato; la città è ai nostri piedi e non possiamo fare altro che goderci il momento.

Australia: Sydney - Harbourg Bridge

Australia: Sydney – Harbour Bridge

Nuovo giorno e ci imbarchiamo per Manly, una località a pochi chilometri da Sydney con spiagge e scogliera alta; ci arriviamo in battello attraversando la baia e godendo nuovamente della vista su Opera House ed Harbour Bridge. La via principale della piccola cittadina ha un nome “italiano”, chiamandosi Decorso e percorrendola arriviamo a Manly Beach. Ci sono tantissime ragazzine con la maglietta rossa che stanno facendo “scuola di surf”. D’obbligo da queste parti.

Percorriamo la North Cape walk salendo da Shelly Beach fino alle scogliere sovrastanti, dove facciamo una pausa per osservare l’orizzonte e qualche delfino che gioca nel mare sotto di noi. Continuiamo a camminare fino al forte della seconda guerra mondiale ristrutturato ed ora sede di una scuola che educa i ragazzi con il metodo Montessori.

Australia: Sydney - Manly

Australia: Sydney – Manly

Si fa un po’ tardi e decidiamo di rientrare, tornando in città sempre in battello. Pausa shopping a Bondi Junction poiché cammina cammina e le scarpe mi stanno ormai abbandonando e la sera usciamo sotto una pioggia scrosciante per andare a fare quattro passi di danza al Beach Road Hotel, dove ci sono un po’ di ragazzi e ragazze scatenati in pista.

Australia: Sydney - Opera House

Australia: Sydney – Opera House

Il clima è inclemente ed usciamo solamente la sera; ci troviamo in un ristorante chiamato “La Macelleria” dove si ordina la carne come si fosse al bancone del macellaio, solo che viene grigliata dai cuochi e poi servita al tavolo. La particolarità, come anche in altri ristoranti di Sydney, è che le bibite sono “BYO” (Bring Your Own), ovvero si acquistano in uno dei supermercati dell’area e si portano al proprio tavolo; il ristorante fornisce solo i bicchieri.

Oltre agli altri “ospiti”, è una rimpatriata universitaria del Politecnico, classe 2006. Oltre a me e Federico, si aggiunge anche Chiara, con cui ho fatto ben 5 anni di corso insieme (con Chicco solo 2 e mezzo). Ognuno per la sua strada nel mondo, ma il caso vuole che ci si ritrovi. Ci gustiamo insieme il famoso Angus australiano ricordando i bei tempi passati.

Australia: Sydney - La Macelleria

Australia: Sydney – La Macelleria

Finalmente il sole fa capolino tra le nuvole e dedichiamo la domenica al turismo da spiaggia; coastal walk da Bondi fino a quasi a Coogee, attraversando il cimitero più panoramico visto fino ad ora. Le cripte sono infatti con vista mare. Notiamo un sacco di famiglie Italiane, evidentemente emigrate in Australia all’inizio del ‘900.

Pausa pranzo a Shark Rock, dove ci cimentiamo in alcune pseudo arrampicate sulle rocce per poi tornare a Bondi Beach. Stanchi, ma insaziabili, ci spostiamo in bus a Watson Bay; un promontorio da cui si può ammirare lo skyline della città ed il tramonto sopra di essa. Ne approfittiamo anche per improvvisare un aperitivo di compleanno. Quest’anno sono 33 e li porto malissimo!

Australia: Sydney - Cooge

Australia: Sydney – Cooge

Dedichiamo gli ultimi due giorni alla pianificazione per i Paesi successivi, godendoci la città solamente alla sera. Lunedi ottima cena cinese (ormai ne sentivamo la mancanza), con giro a Darling Harbour (quartiere completamente ristrutturato e moderno) e poi in bus a Milson Point, da dove ammirare le due principali opere architettoniche di Sydney, l’Opera House e l’Harbour Bridge.

Clima imprevedibile e ci prendiamo una lavata colossale; non tutto il male viene per nuocere, perché aspettando al riparo del ponte, vediamo che c’è un battello che attraversa la baia verso mezzanotte. Saliamo a bordo e ci gustiamo in silenzio le luci notturne che illuminano la città esaltando il profilo dei grattacieli.

Australia: Sydney - Darling Harbour

Australia: Sydney – Darling Harbour

Ultima sera e Chiara organizza una cena sopraffina nel suo appartamento, invitando noi 4 e altri due ragazzi. La tavola è imbandita con un aperitivo all’italiana che non gustavamo da tantissimo tempo; prosciutto crudo, mortadella, olive, mozzarella ed altri stuzzichini. Ogni forchettata è una delizia per il palato ed essendo lontani dall’Italia da più di 5 mesi, le nostre papille gustative sono in festa.

Un grande abbraccio ed è il momento di salutare; è forse un arrivederci (non un addio) più triste degli altri; a Sydney ed in tutta l’Australia ci siamo trovati veramente bene. Accolti a braccia aperte da chiunque ci abbia ospitato, ci siamo sentiti veramente a casa. Non ci dimenticheremo di sicuro di quanto ci è stato dato e saremo pronti a restituirlo in futuro. Con gli occhi lucidi, volgiamo gli occhi verso est lasciando la pulita, ordinata, vivibilissima Australia per andare agli antipodi dell’Italia, in Nuova Zelanda.

Australia: Sydney - Harbour Bridge

Australia: Sydney – Harbour Bridge

Tappa precedente: Great Ocean Road, Melbourne, Phillip Island

Tappa successiva: Nuova Zelanda, sud di Auckland

Pagina relativa all’Australia: Clicca qui!

Il nostro itinerario sintetico

Giorno giro del mondo
Data Attività Voto Pernottamento
140 22/02/17 Melbourne => Sydney (aereo, Jetstar, Partenza 16.20; arrivo 17.40) Sydney
 141 23/02/17 Botanical Gardens 7,5
Opera House 8,5
Harbour Bridge 8,5
Tramonto da Milson Point
142 24/02/17 Traghetto e visita Manly 7
143 25/02/17 Bondi Beach 8
144 26/02/17 Bondi to Coogee Walk 7,5
Watson Bay 7,5
145 27/02/17 Sera: Darling Harbour 7
146 28/02/17 Bondi Beach 8
147 01/03/17 Sydney => Auckland (aereo, China Airlines, partenza 12.50, arrivo 18.00)

Galleria foto completa:

Autore: Ste

Trackbacks & Pings

Lascia un commento

Inline
Inline