Altri “Cittadini del Mondo”

Amici, Compagni di Viaggio, Appassionati di Scrittura:
“Cittadini del mondo” che contribuiscono a questo travel blog.

(Vuoi scrivere anche tu per “Be World Citizens – Cittadini del Mondo”? Scrivici una mail tramite la nostra pagina contatti!)

Chiara Tagliabue

Chiara Tagliabue, unpredictable traveller.

Often home in her beautiful Como for months at a time, only to suddently leave and stay away for entire seasons discovering unknown places. Or also simply travelling during the weekend, strolling around Europe. The most frequent question her acquaintances ask her is “So, when are you leaving next?”.

Graduated in linguistic and cultural mediation, in her life she is an English teacher and translator, a volleyball player, a medieval flag waver, a nature lover and a hungry reader.

In her free time she loves meeting foreign people and taking them to visit her city, which she loves to bits and adore to advertise when overseas. Thanks to different websites such as CouchSurfing, WorkAway and WWOOFing she had the chance to create a worldwide network of friends whom she loves to go and visit in their homecountry.

She faces life following Jim Morrison’s quote: “life is like a mirror, it smiles at you if you look at it smiling.”

 


Ilaria Chiarolla

Ilaria Chiarolla, viaggiatrice in arrivo

Cittadina del Mondo forse, devo ancora capirlo! Sicuramente cittadina curiosa del mondo. Spirito di adattamento e voglia di stupirsi i miei punti forti!
Sin da piccola soprannominata dai propri cari “La Guerriera”, per il suo continuo ripetere a tutti “io non gioco con le bambole, io gioco a fare le avventure”.

Si laurea in Discipline Giuridiche all’Insubria di Como, poi sceglie un percorso lavorativo nelle Risorse Umane. Ex giocatrice e allenatrice di pallavolo. Ha sempre avuto interessi extra a riempire le sue giornate: volontariato, incarichi parrocchiali vari, lavoretti disparati come segretaria, pizzaiola e anche pubblicista e collaboratrice presso un giornale locale.
Amante della lettura e di diversi tipi di musica, si lascia rapire all’occorrenza dalle trame di telefilm polizieschi e si diletta nel tempo libero in esperimenti culinari. Passionaria nella tutela degli animali.

Tanto ancora da vedere e conoscere, consapevole che il mondo è grande e che “el paraiso no es un lugar donde ir, si no una sensacion para vivir”.

Inline
Inline