Russia: Mosca, informazioni Utili e Cosa Vedere

Si ricorda che le informazioni utili sono basate sulle nostre esperienze personali durante il giro del mondo 2016/2017, potrebbero quindi essere non aggiornate e alcuni giudizi sono esclusivamente soggettivi.

Informazioni generali:

  • Come ottenere il visto Russia: per mancanza di tempo/voglia e dovendo organizzarci anche per il visto di Mongolia e Cina, ci siamo appoggiati ad un’agenzia specializzata, russiantour.com
  • 1 Euro = 70 Rubli. Il cambio è particolarmente favorevole al momento.
  • Il clima varia molto in base al periodo dell’anno; di conseguenza è consigliabile consultare il meteo prima di iniziare il proprio viaggio. Generalmente è molto ventilato. Ad inizio Ottobre, noi abbiamo già trovato freddo, con temperature da 5 a 10 gradi, con solo 1 giorno di sole su 4.

Trasporti:

  • Come arrivare dall’aeroporto al centro città: vi sono 4 aeroporti in totale intorno alla città di Mosca; vi consiglio di seguire questa guida già scritta in modo eccellente: Rusalia
  • Vi sono 14 linee della metropolitana operative fino alla 1 di notte e una fitta rete di bus. Vi sono anche i Taxi, ma non ne abbiamo mai presi. Il biglietto della metro costa 50 Rubli per ogni corsa, 75 centesimi di Euro. C’è anche un biglietto per 90 minuti, che costa 60 rubli.
  • Noi abbiamo trovato molto difficile orientarsi in metropolitana, non essendoci quasi mai i nomi delle stazioni in Russo; un “trucco” che abbiamo utilizzato è quello di guardare sul muro dietro il treno, con che linee si sarebbe dovuto incrociare il nostro alle fermate successive, cercando di capire in questo modo in che direzione andasse.
  • Sempre in metropolitana, le informazioni sono in inglese sul pavimento, non in alto come siamo abituati noi.
  • E’ disponibile un pullman con opportunità di “Hop On – Hop Off” a 1000 rubli per un giorno o 1300 per due giorni (rispettivamente poco più di 13 euro e 16 euro). Le distanze tra un’attrazione e l’altra non sono eccessive, ma può essere consigliabile per chi non avesse voglia di macinare chilometri.

Costo della vita:

  • Il cambio è molto favorevole attualmente, di conseguenza, il costo della vita è abbastanza ridotto; i trasporti sono molto economici; gli alloggi si possono trovare con 20/30 euro a testa su Booking, in alberghi più che dignitosi, si può mangiare fuori con un costo da 5 a 20 euro senza eccessivi problemi.

Ristoranti e vita notturna:

In tutta la città sono presenti numerosi ristoranti e locali, alcuni dei quali aperti anche 24 ore su 24.

Il nostro itinerario sintetico

G Data Attività Durata Visita Voto Tempo per arrivarci dal centro Come Arrivarci
0 10/10/16 Arrivo in treno da San Pietroburgo a Mosca
Piazza Rossa 1h 30m 8 0m Piedi
Cattedrale di San Basilio, Visita esterna 30m 8 0m Piedi
Monumento al Milite Ignoto, con cambio della guardia 15m 6,5 5m Piedi
Chiesa sul Sangue Versato 1h 7 10m Piedi
1 11/10/16 Armeria (museo del Cremlino) 1h 30m 7,5 10m Piedi
Cremlino e Cattedrali 1h 30m 7,5 10m Piedi
Cattedrale di San Basilio, visita interna 1h 7 0m Piedi
 2 12/10/16 Mausoleo di Lenin 30m 7 0m Piedi
Giro in centro con vista teatri 30m 6,5 10m Piedi
Museo dello spazio, visita esterna 30m 6,5 25m Metro linea 6 fino fermata VDNKh
Centro espositivo di tutte le Russie 1,5h 6,5 25m Metro linea 6 fino fermata VDNKh
Area Grattacieli di Mosca, camminata tra i palazzi 1h 6,5 25m Fermata metro: Mezhdunarodnaya

Giudizio sintetico:

L’area della Piazza Rossa, famosa in tutto il mondo, è sicuramente da vedere almeno una volta nella vita; l’essere circondati nello stesso momento da Cattedrale di San Basilio, Cremlino, Mausoleo di Lenin, Musei Russi ed altri palazzi storici è molto suggestivo e ne vale assolutamente la pena.

Il resto di Mosca che abbiamo visitato (senza guide a raccontarci la storia di Mosca e con temperature rigide) non ci ha suscitato un particolare scalpore. Non l’abbiamo trovata molto turistica, con poche persone che sapessero parlare inglese e poche indicazioni sia in metro che in città. Fortunatamente le attrazioni da vedere sono tutte molto concentrate, quindi è facile non perdersi.

Clicca qui per la galleria fotografica completa!

Clicca qui per il racconto sulle nostre avventure a Mosca!

Mosca Mappa

Località visitate a Mosca, in verde quelle da non perdere, rosso le evitabili, arancioni “se si ha tempo”, in grigio quelle di transito o gli alberghi

Autore: Ste

Trackbacks & Pings

Lascia un commento

Inline
Inline